• upload_home
  • upload_home
  • upload_home
  • upload_home
  • upload_home
  • upload_home
  • upload_home
  • upload_home
  • upload_home

La Bomba di Niko Romito

La passione di Niko Romito per la Bomba, prodotto tipico dell’arte dolciaria popolare italiana, risale alla pasticceria di famiglia aperta a Rivisondoli da papà Antonio alla fine degli anni 70.

La Bomba era la specialità di Antonio Romito, particolarmente amata dai numerosi turisti stagionali che giungendo da Napoli e dintorni affollavano le piste da sci del comprensorio di Roccaraso.

Un dolce di famiglia, dunque, ma anche un “cibo da strada” tutto italiano, che Niko valorizza portando avanti da qualche anno una ricerca importante sulle tecniche di impasto, lievitazione e frittura. Il risultato è goloso quanto l’originale, se non di più, e al contempo incredibilmente leggero. A Napoli, presso Gourmeet nel 2015 Niko Romito Formazione ha aperto un pop-up di Spazio Bomba, un corner temporaneo che è servito da prototipo di un modello che entra ora nella sua seconda fase di sviluppo.

Napoli è stata scelta per la prima fase in quanto città vicina, per spirito e storia condivisa, a Bomba.

Il successo di pubblico del progetto, reso possibile dalla felice collaborazione tra la Niko Romito Formazione e la proprietà di Gourmeet, ha permesso di perfezionare il format, sia sotto il profilo della formazione dei giovani addetti che della messa a punto del prodotto e del servizio, fornendo così importanti spunti per la fase successiva di Bomba, che da Napoli la porterà in tutto il mondo.